Le spiagge del comune di Marciana Marina

Tutte le caratteristiche delle spiagge di Marciana Marina

Le spiagge del comune di Marciana Marina sono prevalentemente caratterizzate dalla dimensione contenuta e dal fondale roccioso ma ricco flora e fauna marina. Le suggestive scogliere e le calette appartate sono lo scenario ideale per chi ricerca un'esperienza ricca di emozioni, lontana dal caos delle spiagge sovraffollate.

 

  • Le Sprizze: se parcheggiate sulla provinciale (circa 3 km dopo Procchio) e imboccate il sentiero scosceso alla vostra destra che vi condurrà fino sul mare, facendovi passare in un pittoresco boschetto d'erica, troverete una caletta bipartita, di sassolini scuri, quasi neri. Alle vostre spalle un miscuglio di pini e lecci, davanti a voi una vista limpidissima che abbraccia il litorale elbano, dall'Enfola a Procchio.
  • Bagno: questa spiaggia si raggiunge grazie ad un sentiero cementato, che dalla provinciale scende fino al mare. Alla vostra sinistra una scogliera, per prendere il sole o tuffarsi, alla vostra destra una distesa di ciottoli multicolori. Caratteristica di questa spiaggia è la presenza di un’antica tonnara proprio sulla spiaggia.
  • La Crocetta: anche conosciuta Spiaggia delle Anime, è costituita per lo più da grandi sassi bianchi, che riflettono la luce del sole, donando una tintarella da paura. La spiaggia si raggiunge da una lunga scalinata adagiata sugli scogli, che la collegano alla provinciale sovrastante. Non potrete non rimanere affascinati dal contrasto di colori tra la scogliera nera e i ciottoli candidi. La Punta delle Crocette è costituita da materiale lavico inesploso, solidificato in tante piccole bolle.
  • Marciana Marina: è la spiaggia che costituisce il cuore del paese, facilmente raggiungibile a piedi o in macchina. La diga ripara molto bene dai venti questa spiaggia ghiaiosa, dotata di tutti i servizi (noleggio natanti, bar e ristoranti). I più desiderosi di avventurarsi a largo, possono rivolgersi agli istruttori di vela che qui hanno allestito una scuola rivolta sia ai principianti che ai lupi di mare più intrepidi.
  • Fenicia: questa spiaggia all’ombra della torre pisana, situata alla fine del lungomare di Marciana Marina, è composta da grandi ciottoli bianchi. L'accesso è particolarmente agevole per persone di tutte le età, che potranno godere del comfort dello stabilimento balneare, o lasciarsi cullare al largo dalle onde su un pedalò. Alla vostra sinistra una scogliera e, a seguire, un'altra piccola caletta. Porgendo i vostri occhi verso l'orizzonte potrete scorgere la sagoma di Capraia.
  • Ripa Barata: l'accesso a questa spiaggia è possibile sia per mare che per terra. Potrete raggiungere questa paradisiaca destinazione seguendo la strada che dalla torre medicea sul porto si trasforma in un sentiero immerso nella macchia mediterranea, per una camminata di circa 10 minuti. Una spiaggia di scogli e ghiaia, generalmente poco frequentata, dove potrete godervi il relax e assaporare un’atmosfera elbana caratterizzata da natura incontaminata.