Elba Active 2016
ElbaActive 2016: il paradiso dell’outdoor e del biking

 

L’Elba è il paradiso dell’outdoor e del biking

l’Isola d’Elba, come ogni primavera, ospita ElbaActive: un ricco calendario di eventi e attività per gli amanti dell’outdoor e del biking

La primavera dà spettacolo all’Elba, l’isola emersa dal cuore della Terra ben 7 milioni di anni fa: il cielo è terso, le nuvole sembrano soffici ciuffi di cotone e i panorami mozzafiato da fotografare e portare con sé per tutta la vita sono garantiti. Ecco perché è la meta prediletta di chi ama muoversi all’aperto, stare a stretto contatto con la natura, assecondare le proprie passioni, ritrovare il proprio equilibrio e perché no, anche fare nuove esperienze per la prima volta, come l’arrampicata o andare in canoa.

Sentiero infinito per gli appassionati di bici e trekking, l’Elba soddisfa sia chi pratica sport estremi che le persone più tranquille. L’isola più grande dell’Arcipelago Toscano ha una vocazione per l’outdoor senza eguali, dove sport, ambiente e benessere psico-fisico vanno a braccetto con l’avventura, attraverso chilometri di sentieri da seguire, percorsi di esplorazione e attività immersive nella natura, come escursionismo, speleologia leggera, cammino, nordic walking e canottaggio. Tutto in un unico territorio, sia sopra che sotto il mare. Già, perché ad accogliere gli ospiti più attivi ci sono anche le tipiche falesie, i fondali affascinanti, le grotte naturali scolpite dalle onde, le numerose specie di pesci e le riserve marine incontaminate come quella dello Scoglietto di Portoferraio. Proprio dalla primavera in poi, le acque dell’Isola d’Elba accolgono i sub più esigenti, mentre sulla superficie vele gonfie di vento affollano e colorano il mare. L’eccezionalità dell’isola è racchiusa in una filosofia di vita che sa coniugare in modo spontaneo avventura e sport con cultura, storia e soprattutto rispetto degli ambienti naturali.

Massaggi, terme, cucina tradizionale, yoga e meditazione sono solo alcune delle ricompense elbane. Nell’arco di una giornata, solo all’Isola d’Elba si possono vivere le esperienze più diverse: al mattino ci si può ritrovare su uno dei percorsi della GTE, la Grande Traversata Elbana; al pomeriggio in mountain bike, seguendo uno dei tracciati all’interno del Capoliveri Bike Park, sul promontorio di Monte Calamita. A fare da scenografia, le pietraie e i sentieri profumati dalle essenze della macchia mediterranea, dai quali scoprire i piccoli borghi sottostanti e il verde di una natura viva e palpitante.

Non è un’isola come le altre: questa è l’Elba.